WORLD AIDS DAY – GETTING TO ZERO

Alla fine degli anni ’80 del secolo scorso è stata indetta la Giornata Mondiale contro l’AIDS.

Ogni anno il 1° d10408009_807685119288851_8547135788286416612_nicembre è dedicato alla sensibilizzazione sui vari campi di interesse rivolti a tale lotta: da una parte, la ricerca scientifica (con l’analisi del virus dell’HIV e le possibili cure e vaccinazioni); dall’altra, le campagne di informazione (rivolte a sensibilizzare la popolazione mondiale sui temi della conoscenza delle caratteristiche del virus e della malattia, della diffusione e della prevenzione).

Al giorno d’oggi, grandi progressi sono stati fatti nel trattamento di HIV, leggi dello stato tutelano le persone infette da HIV e le conoscenze riguardo questa condizione sono più che buone. Nonostante ciò,  si ha la tendenza a sottostimare il rischio del contagio, soprattutto tra i giovani, che arrivano ad avere i loro primi rapporti sessuali pressoché ignari o con informazioni non esatte sulle tematiche inerenti la sessualità, e che non sono scevri da pregiudizi e stigma.

Il World AIDS Day è un’importante occasione per mantenere alta l’attenzione delle persone e dei governi sulle malattie sessualmente trasmissibili e in particolare sull’HIV, per incrementare la conoscenza e la consapevolezza sulla tematica, per combattere il pregiudizio e favorire una sessualità serena e libera dal rischio prevedibile del contagio.

I dati statistici ci dicono che ogni anno, solo in Italia,  vengono diagnosticati 6,5 nuovi casi di HIV positività ogni 100.000 residenti, che l’80% avviene attraverso rapporti sessuali e che aumentano i casi di contagio in giovane età. Questi dati ci fanno comprendere come sia, ad oggi, necessaria la diffusione delle politiche di sensibilizzazione e prevenzione sui temi dell’HIV e dell’AIDS

IMG_2775

Il SISM Roma La Sapienza vi invita all’evento

“World AIDS Day – Getting to zero”, il 1 Dicembre 2014, presso il Draft, in Viale Ippocrate, h 21.00.

Follow us on Facebook!

https://www.facebook.com/events/315660705308289/?fref=ts

PALPATE YOURSELVES, OCTOBER IS COMING

 



10402393_10203986556376165_3810872121272655301_nOttobre è il mese della prevenzione del Tumore al Seno, che ha come giornata simbolo il 24 Ottobre, la Giornata Mondiale per la lotta contro il Tumore al Seno.
Accanto ai grandi gesti, per mantenere viva l’attenzione del grande pubblico su questa importante tematica, quale l’illuminazione di rosa di molti monumenti importanti in tutto il mondo (non perdete lo spettacolo del Colosseo durante i fine settimana di Ottobre!), ne promuoviamo uno piccolo, ma il più importante di tutti: la PALPAZIONE.
Ogni donna merita qualche minuto di attenzione verso se stessa, che possa aiutarla a difendersi dal tumore, favorendo una diagnosi precoce.
Ogni giorno , fino al 24 ottobre, pubblicheremo un quesito, al quale cercheremo di dare una risposta per informare nel miglior modo possibile e sfatare falsi miti su questa patologia
Seguiteci su FB!

https://www.facebook.com/events/793767873994650/

CANDLE LIGHT MEMORIAL – 18 MAGGIO 2014, ROMA PANTHEON

10270479_10203690159035389_6162384887607429086_n

L’International AIDS Candlelight Memorial, coordinato dalla rete globale di persone che vivono con l’HIV, è una delle più antiche e grandi campagne di mobilitazione di base al mondo per la consapevolezza sull’HIV nel mondo. Iniziato nel 1983, l’evento si svolge ogni terza Domenica di Maggio ed è guidato da una coalizione di circa 1.200 organizzazioni comunitarie in 115 paesi.

L’International AIDS Candlelight Memorial è molto più di un semplice memoriale. E’ una campagna di mobilitazione della comunità per aumentare la consapevolezza sociale su HIV e AIDS. Con 33 milioni di persone vivono con l’HIV oggi, l’International AIDS Candlelight Memorial deve essere vissuto come un intervento importante per la solidarietà globale, per abbattere le barriere di stigma e discriminazione e dare una speranza alle nuove generazioni.

Il SISM, Segretariato Italiano Studenti in Medicina, si impegna a promuovere questa giornata, per mantenere una luce sempre accesa su una tematica spesso misconosciuta ma quanto mai attuale, per conseguire l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione medica e non nei confronti della necessità di una Salute Riproduttiva consapevole e rispettosa di sè e del partner.

La luce delle candele, che contraddistingue questo evento, ci illuminerà la via nel perseguire quelli che sono i valori fondamentali che guidano il nostro operato, ovvero la dignità della persona in quanto tale, il rispetto e l’amore per la diversità, la solidarietà globale, l’integrità professionale e personale.

 

Lo sfondo che accompagnerà questo momento di riunione e riflessione sarà la bellissima Piazza della Rotonda, antistante il Pantheon, accoglierà le foto che terranno a memoria la nascita di quella che speriamo  e confidiamo diventerà una tradizione sempre più consolidata sul nostro territorio.
Per maggiori informazioni sulla giornata condividiamo con voi il link al sito ufficiale www.candlelightmemorial.org, in cui potete trovare il riferimento al nuovo evento organizzato dalle sedi locali SISM di Roma La sapienza, Sant’Andrea, Tor Vergata, UCSC
nonché il link all’evento Facebook, che speriamo verrà condiviso il più possibile

 

6 Febbraio – Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili

Si tratta di una pratica che mortifica la donna non solo nella sua femminilità, ma anche nel privarla del benessere psichico, fisico e sociale che le spetta…
Ancora oggi sono troppe le bambine e le donne che sono costrette a sottoporsi a tali atrocità, eppure troppo poco si sa sulle loro condizioni.

Vi proponiamo un questionario sul tema: rispondete per curiosità, per sfida con voi stessi, per scoprire quanto ne sapete e quanto ancora c’è da imparare…

Partecipate al nostro evento facebook!

6 Febbraio - Giornata internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili

Questo sito utilizza cookies per ricordare i tuoi dati. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per permetterti una miglior esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito, ne acconsenti l'utilizzo da parte del nostri sito.

Chiudi